Do you build things with AMP? Fill out the AMP Developer Survey!
AMP

Integrazione con contenuti AMP per pubblicare annunci

Questa guida si rivolge ai fornitori di reti per inserzionisti, che desiderano integrare contenuti AMP per la pubblicazione di annunci su pagine AMP.

Informazioni generali

In qualità di fornitore di server per annuci, puoi integrare contenuti AMP per pubblicare annunci HTML tradizionali su pagine AMP, ma anche per pubblicare annunci AMPHTML.

Vuoi pubblicare annunci HTML tradizionali?
  1. amp-ad
Vuoi pubblicare annunci AMPHTML?
  1. Usa amp-ad (se non ne hai già creato uno per pubblicare annunci HTML tradizionali).
  2. Crea un'integrazione Fast Fetch per pubblicare annunci AMPHTML.

Creazione di elementi amp-ad

In qualità di fornitore di server per annunci, gli editori da te supportati dispongono di una libreria JavaScript da te fornita e inseriscono vari "frammenti di annunci" che si basano sulla libreria JavaScript per prelevare gli annunci e riprodurli sul sito web dell'editore. Poiché AMP non consente agli editori il libero utilizzo di codice JavaScript qualunque, dovrai contribuire al codice open source AMP per consentire al tag amp-ad di richiedere annunci al tuo server.

NOTA: puoi utilizzare questa implementazione di amp-ad per visualizzare annunci HTML tradizionali insieme ad annunci AMPHTML.

Ad esempio, il server Amazon A9 può essere richiamato con la seguente sintassi:

<amp-ad width="300" height="250"
    type="a9"
    data-aax_size="300x250"
    data-aax_pubname="test123"
    data-aax_src="302">
</amp-ad>

Nel codice precedente, l'attributo type indica la rete di annunci, che in questo caso è A9. Gli attributi data-* dipendono dai parametri che il server A9 di Amazon si aspetta per fornire un annuncio. Il file a9.js mostra come sono mappati i parametri per effettuare una chiamata JavaScript all'URL del server A9. I parametri corrispondenti passati dal tag amp-ad vengono aggiunti in coda all'URL per restituire l'annuncio.

Per ulteriori istruzioni su come integrare un elemento amp-ad, consultare la pagina Integrazione di reti di annunci in AMP.

Creazione di un'integrazione Fast Fetch

Fast Fetch è un meccanismo AMP che separa la richiesta di annuncio dalla risposta dell'annuncio, facendo in modo che le richieste di annunci precedano nel ciclo di vita della pagina il rendering, che avviene solo quando è probabile che gli utenti vorranno visualizzarli. Fast Fetch offre un trattamento preferenziale agli annunci AMPHTML verificati rispetto agli annunci HTML tradizionali. In Fast Fetch, gli annunci non convalidati sono racchiusi in un iframe multi-domino per essere isolati dal resto del documento AMP. Viceversa, gli annunci AMPHTML che sono stati convalidati sono scritti direttamente nella pagina. Fast Fetch gestisce annunci AMP e non; non sono necessarie richieste aggiuntive per gli annunci che non superano la convalida.

Flusso di integrazione Fast Fetch
Flusso di integrazione Fast Fetch

Per fornire annunci AMPHTML dal tuo server, devi garantire un'integrazione Fast Fetch che comprenda:

  1. Supporto delle comunicazioni di rete SSL.
  2. Fornitura di codice JavaScript per creare la richiesta di annuncio (consulta le implementazioni di esempio: AdSense e DoubleClick).
  3. Convalida e firma dei contenuti creativi tramite un servizio di convalida. Cloudflare offre un servizio di verifica degli annunci AMP, che consente a qualsiasi fornitore di annunci indipendente di pubblicare annunci più veloci, snelli e coinvolgenti.

Per ulteriori istruzioni sulla creazione di un'integrazione Fast Fetch, si può consultare la Guida all'implementazione della rete Fast Fetch.

Risorse correlate