Do you build things with AMP? Fill out the AMP Developer Survey!
AMP

Formattazione di guide ed esercitazioni

Guide ed esercitazioni possono essere inviate sul sito Markdown, con una formattazione aggiuntiva per frontmatter e codici brevi.

Posizione della documentazione

I contenuti su amp.dev provengono da due archivi, amp.dev e AMPHTML. Tutta la documentazione di riferimento per i componenti proviene dagli elementi integrati o dalle estensioni di AMPHTML.

Ci sono altri documenti che possono essere importati in amp.dev da AMPHTML. Tali documenti sono elencati in questo file. Non aggiornare tali documenti nell'archivio amp.dev: le modifiche applicate saranno sovrascritte nei successivi build!

Frontmatter

C'è un frontmatter in cima a tutte le guide ed esercitazioni.

Esempio:

$title: Inclusione di JavaScript personalizzati in pagine AMP
$order: 7
formats:
  - sitiweb
author: CrystalOnScript
contributors:
  - fstanis
description: Per esperienze web che richiedono numerose personalizzazioni, AMP ha creato amp-script, un componente che permette l'uso di qualunque JavaScript sulle pagine AMP, senza conseguenze sulle prestazioni globali delle pagine stesse.
$title Titolo del documento che apparirà nell'indice. Scrivere in maiuscolo la prima lettera della prima parola e il resto in minuscolo. Fanno eccezione "AMP" e altri nomi propri. Usare la e commerciale & invece della parola e.
$order Definisce la posizione dell'indice in cui visualizzare il documento. Potrebbe essere necessario modificare il campo $ order in altri documenti per visualizzarlo nella posizione corretta.
formats Elenca le esperienze AMP per cui il documento è rilevante. Se il documento è relativo a siti web e storie AMP, ma non ad annunci o e-mail AMP, il frontmatter dovrebbe riportare quanto segue: "yaml formats: - siti web - storie "
author L'autore sei tu! Usa il tuo nome utente GitHub.
contributi di Elencare chiunque abbia contribuito al documento. Questo campo è facoltativo
description Scrivere una breve descrizione della guida o esercitazione. Questo permette l'ottimizzazione con i motori di ricerca, rendendo il lavoro rintracciabile a chi ne ha bisogno!
tutorial Aggiungere tutorial: true al frontmatter del sito web per aggiungere l'icona dell'esercitazione accanto ad esso. Le esercitazioni sono elencate in fondo alla loro sezione nell'indice.

Codici brevi

Un elenco dei codici brevi e alcune informazioni sul loro uso sono disponibili alla pagina documentation.md su GitHub.

Immagini

amp.dev è realizzato con AMP! Perciò le nostre immagini devono rispettare i criteri di amp-img. Il processo di building fa uso della seguente sintassi per convertire le immagini nel corretto formato amp-img.

Immagine dell'app di avvio dell'esercitazione per script amp di base

Filtro delle sezioni

Alcuni documenti potrebbero essere rilevanti per più formati AMP, ma alcuni formati potrebbero richiedere ulteriori spiegazioni o informazioni non richieste da altri. Queste sezioni possono essere filtrate racchiudendole nel seguente codice breve.

[filter formats="websites"]
Questo è visibile solo per i [siti web](?format=websites).
[/filter]

Questo è visibile per siti web ed e-mail.

Suggerimenti

Si possono aggiungere suggerimenti e richiami, racchiudendo il testo nel seguente codice breve:

[tip type="default"]
Suggerimento predefinito
[/tip]

Importante

Nota

Continua a leggere

Frammenti di codice

I frammenti di codice possono essere inseriti all'interno di blocchi di tre apici inversi, indicando il linguaggio alla fine del primo blocco di apici.

```html
// esempio di codice
```
  // esempio di codice
  // esempio di codice

Se il codice contiene doppie parentesi graffe, come spesso accade usando modelli amp-mustache, occorre racchiudere nelle parentesi la porzione di codice:

```html

// codice con doppie parentesi graffe

```

Frammenti di codice in elenchi

Python-Markdown ha alcune limitazioni. Utilizzare la sintassi seguente quando si includono i frammenti di codice in elenchi:

1. Primo:
[sourcecode:html]

Contenuto allineato.



[/sourcecode]
2. Secondo
3. Terzo

Anteprima di esempi di codice

Gli esempi di codice possono contenere un'anteprima e/o un collegamento a una versione AMP Playground.

  [example preview="default: none|inline|top-frame"
playground="default: true|false"
imports=",,..." template=""] ```html // esempio di codice ``` [/example]

l'anteprima verrà automaticamente trasformata nel formato attualmente selezionato all'apertura del playground 🤯!

Usare l'attributo preview per definire la generazione dell'anteprima:

  • none: Non saranno generate anteprime

  • inline: L'anteprima di esempio appare sopra al codice sorgente. Un'anteprima inline è possibile solo per esempi di siti web normali il cui codice non contiene elementi head. Usare questa opzione per piccoli esempi che non richiedono alcuno stile o elementi head (gli elementi importati non devono essere considerati poiché sono indicati tramite l'attributo imports).

  • top-frame: l'anteprima di esempio appare al di sopra del codice in un iframe. L'orientamento può essere scelto tra le modalità portrait e landscape. L'orientamento può essere predefinito usando l'attributo aggiuntivo:

  • orientation: default: landscape|portrait

Se occorrono elementi personalizzati, indicarli nell'atributo imports tramite un elenco di elementi separati da virgola, in cui il none del componente è seguito dai due punti e dalla versione. Se il codice fa uso di amp-mustache indicare la dipendenza nell'attributo template.

Per contenuti e-mail con collegamenti a risorse, usare nel sorgente il segnaposto .

Esempio Inline

Ecco un semplice esempio di codice incorporato inline. Il CSS può essere definito tramite stili inline:

Ciao Mondo

```html
Ciao Mondo

```
[/example]
[/example]

Questo è il suo aspetto:

[example preview="inline" playground="true"]

<div style="background: red; width: 200px; height: 200px;">Ciao Mondo</div>
Apri questo frammento in playground

Avvertenza: i campioni inline sono incorporati direttamente nella pagina. Ciò potrebbe causare conflitti se i componenti sono già utilizzati nella pagina (ad es. amp-consent).

Anteprima riquadro in primo piano (top-frame)

Utilizzare l'anteprima top-frame se occorre specificare elementi di intestazione o definire stili globali in <style amp-custom> .

non aggiungere alcun codice boilerplate AMP all'intestazione poiché verrà aggiunto automaticamente, in base al formato AMP. Aggiungere all'intestazione solo elementi richiesti dall'esempio!


```html





Hello AMP


height="270"
layout="responsive"
data-videoid="lBTCB7yLs8Y">


```
[/example]

Questo è il suo aspetto:

[example preview="top-frame" playground="true"]

<head>
  <script async custom-element="amp-youtube" src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-youtube-0.1.js"></script>
  <style amp-custom>
    body {
      background: red;
    }
  </style>
</head>
<body>
  <h1>Ciao AMP</h1>
  <amp-youtube width="480"
    height="270"
    layout="responsive"
    data-videoid="lBTCB7yLs8Y">
  </amp-youtube>
</body>
Apri questo frammento in playground

Storie AMP

Per l'anteprima delle storie AMP, usare le opzioni preview="top-frame" e orientation="portrait".


```html








Hello World


This is the cover page of this story.






First Page


This is the first page of this story.






```
[/example]

Questo è il suo aspetto:

[example preview="top-frame" orientation="portrait" playground="true"]

  <head>
    <script async custom-element="amp-story"
        src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-story-1.0.js"></script>
    <style amp-custom>
      body {
        font-family: 'Roboto', sans-serif;
      }
      amp-story-page {
        background: white;
      }
    </style>
  </head>
  <body>
    <amp-story standalone>
      <amp-story-page id="cover">
        <amp-story-grid-layer template="vertical">
          <h1>Ciao Mondo</h1>
          <p>Questa è la copertina della storia.</p>
        </amp-story-grid-layer>
      </amp-story-page>
      <amp-story-page id="page-1">
        <amp-story-grid-layer template="vertical">
          <h1>Prima pagina</h1>
          <p>Questa è la prima pagina della storia.</p>
        </amp-story-grid-layer>
      </amp-story-page>
    </amp-story>
  </body>
Apri questo frammento in playground

URL assoluti per e-mail AMP

Notare l'utilizzo di per rendere assoluto l'URL dell'endpoint incorporato all'interno di un'e-mail AMP.


```html

```
[/example]

Questo è il suo aspetto:

[example preview="top-frame" playground="true"]

<div class="resp-img">
  <amp-img alt="flowers"
    src="/static/inline-examples/images/flowers.jpg"
    layout="responsive"
    width="640"
    height="427"></amp-img>
</div>
Apri questo frammento in playground

Salto di modelli mustache

Ecco un esempio di codice top-frame che fa uso di un endpoint remoto. I modelli Mustache possono essere saltati nel codice usando le opzioni e :

[example preview="top-frame"
playground="true"
imports="amp-list:0.1"
template="amp-mustache:0.2"]
```html
<amp-list width="auto" height="100" layout="fixed-height"
src="{{server_for_email}}/static/inline-examples/data/amp-list-urls.json">
<template type="amp-mustache">{% raw %}
<div class="url-entry">
<a href="{{url}}">{{title}}</a>
</div>
{% endraw %}
</template>
</amp-list>
```
[/example]

Questo è il suo aspetto:

<amp-list width="auto" height="100" layout="fixed-height"
  src="/static/inline-examples/data/amp-list-urls.json">
  <template type="amp-mustache">
    <div class="url-entry">
      <a href="{{url}}">{{title}}</a>
    </div>
  </template>
</amp-list>
Apri questo frammento in playground

Collegamenti

Per collegarsi ad altre pagine, è possibile usare la sintassi del collegamento markdown standard:

 [link](../../../courses/beginning-course/index.md)

Il riferimento utilizzato per il collegamento a un'altra pagina su amp.dev, sarà un percorso relativo al file di destinazione.

Ancoraggi

I collegamenti a sezioni specifiche di un documento sono realizzati tramite ancoraggi:

[collegamento a sezione di esempio](#example-section)

Per effettuare collegamenti a una sezione, occorre creare in essa la destinazione di ancoraggio tramite l'opzione <a name="#anchor-name></a>. Un buon posto per tale definizione è al termine del titolo della sezione:

## Sezione di esempio <a name="example-section"></a>

Per definire un ancoraggio, si possono utilizzare solo lettere, cifre, trattini e sottolineature. Gli ancoraggi devono avere brevi nomi in inglese corrispondenti al titolo o descrittivi della sezione. Assicurarsi che il nome dell'ancoraggio sia unico all'interno del documento.

Quando una pagina viene tradotta, i nomi dei suoi ancoraggi non devono essere modificati ma rimanere in inglese.

Quando si crea un ancoraggio che verrà utilizzato in un collegamento da un'altra pagina, è necessario creare lo stesso ancoraggio in tutte le traduzioni.

Filtri per formato AMP

Documenti dei componenti, guide, esercitazioni ed esempi possono essere filtrati in base ai formati AMP, quali siti web o storie AMP. Quando si effettua il collegamento a tali pagine, è necessario specificare esplicitamente un formato supportato dalla destinazione, aggiungendo il parametro di formato alla fine del collegamento:

 [link](../../learn/amp-actions-and-events.md?format=websites)

Solo avendo la certezza che la destinazione supporta tutti i formati della pagina, è possibile omettere il parametro.

Riferimenti a componenti

Se si omette l'indicazione della versione, i collegamenti alla documentazione di riferimento di un componente puntano automaticamente all'ultima versione. Se si intende puntare a una versione specifica, occorre indicare il nome completo:

 [ultima versione](../../../components/reference/amp-carousel.md?format=websites)
 [versione specifica](../../../components/reference/amp-carousel-v0.2.md?format=websites)

Struttura dei documenti

Titoli, intestazioni e sottotitoli

La prima lettera della prima parola di titoli, intestazioni e sottotitoli è in maiuscolo, il resto è minuscolo. Fanno eccezione il termine AMP e altri nomi propri. Nessuna intestazione ha come titolo Introduction, poiché le introduzioni seguono il titolo del documento.

Nomi dei documenti

Assegnare ai documenti un nome con l'utilizzo del trattino per separare le parole.

No
esercitazione-ciao-mondo.md esercitazione_ciao_mondo.md
Fondamenti-dei-siti-web.md Fondamenti_dei_siti_web.md
azioni-ed-eventi.md azioniedeventi.md