Do you build things with AMP? Fill out the AMP Developer Survey!
AMP

Integrazione delle tecnologie per annunci in AMP

Se sei un fornitore di tecnologie per annunci che intende integrare i propri contenuti in AMP HTML, consulta le seguenti linee guida. Per garantire la necessaria qualità e ridurre al minimo i ritardi, è possibile applicare le istruzioni riportate qui prima di inviare richieste pull al progetto open-source AMP. Le linee guida generali per iniziare a contribuire al progetto AMP sono disponibili alla pagina CONTRIBUTING.md.

Server di annunci

Esempi : DFP, A9

Gli editori da te supportati includono librerie JavaScript da te fornite In qualità di server di annunci e alcuni "frammenti di annunci", che si basano sulla libreria JavaScript per recuperare gli annunci e riprodurli sul sito web dell'editore.

Poiché AMP non consente agli editori di eseguire codici JavaScript arbitrari, dovrai contribuire al codice open source AMP per consentire al tag amp-ad di richiedere annunci al tuo server.

Ad esempio: il server Amazon A9 può essere richiamato con la seguente sintassi:

 <amp-ad width="300" height="250" type="a9" data-aax_size="300x250" data-aax_pubname="test123" data-aax_src="302"

>


Gli attributi che seguono type dipendono dai parametri che il server A9 di Amazon si aspetta per fornire gli annunci. Il file a9.js mostra la traduzione dei parametri richiesti per realizzare il codice JavaScript che invoca il server A9 tramite l'URL https://c.amazon-adsystem.com/aax2/assoc.js. I parametri corrispondenti passati dal tag annunci AMP sono aggiunti in coda all'URL per la restituzione dell'annuncio.

Per ulteriori informazioni sull'integrazione della rete di annunci con AMP, è possibile consultare la pagina Integrazione di reti di annunci in AMP.

Piattaforma lato venditore (Supply Side Platform - SSP) o Ad Exchange

Esempi : Rubicon, Criteo oppure Appnexus, Ad-Exchange

Se offri una piattaforma lato vendita che deve essere richiamata direttamente dalla pagina web di un editore, dovrai seguire le stesse indicazioni sopra elencate per l'integrazione con un server di annunci. L'aggiunta del proprio valore di type al tag amp-ad consente di distribuire il tag direttamente all'editore, in modo che i tag possano essere inseriti direttamente nelle loro pagine AMP.

Più comunemente, gli SSP collaborano con l'editore per gestire il traffico dei tag di annunci dell'SSP nel proprio server di annunci. In questo caso, assicurati che tutte le risorse caricate dallo script nel contenuto creativo del server di annunci siano realizzati tramite HTTPS. Esistono alcune restrizioni su alcuni formati di annunci come quelli espandibili, quindi ti consigliamo di testare i formati creativi utilizzati più comunemente con i tuoi editori.

Agenzie di annunci

Esempi : Essence, Omnicom

Collabora con il tuo editore per assicurarti che i contenuti creativi sviluppati siano conformi all'AMP. Poiché tutti i contenuti creativi sono forniti in iframe la cui dimensione è determinata al richiamo dell'annuncio, occorre verificare che i contenuti creativi non tentino di modificare la dimensione dell'iframe.

Verifica che tutte le risorse che fanno parte dei contenuti creativi siano richieste tramite HTTPS. Alcuni formati di annunci al momento non sono completamente supportati e si consiglia di testare i contenuti creativi in un ambiente AMP. Alcuni esempi sono: annunci multimediali elaborati espandibili, annunci intermedi, annunci a livello di pagina.

Lettori Video

Esempi : Brightcove, Ooyala

Un lettore video che funziona nelle pagine HTML normali non funziona in AMP, per cui dovrà essere creato un apposito tag che permetta al sistema AMP di caricare il lettore. Brightcove ha creato un tag personalizzato amp-brightcove che permette la riproduzione di contenuti multimediali ed annunci in pagine AMP.

Un lettore Brightcove può essere richiamato con il seguente codice:

 <amp-brightcove data-account="1290862519001" data-video-id="ref:amp-docs-sample" data-player="S1Tt8cgaM" layout="responsive" width="480" height="270"

>


Per istruzioni su come sviluppare un tag amp come quello di Brightcove, consultare questa richiesta pull.

Reti di annunci video

Esempi : Tremor, Brightroll

Se sei un fornitore di reti di annunci video, collabora con il tuo editore e verifica le seguenti condizioni:

  • Tutte le risorse video sono fornite tramite HTTPS
  • Il lettore video dell'editore supporta contenuti AMP

Piattaforma di gestione dati (Data Management Platform - DMP)

Esempi : KRUX, Bluekai

Consulta la sezione come ottimizzare la configurazione di annunci personalizzati.

Puoi utilizzare un approccio simile per arricchire la chiamata, ad esempio per passare alla chiamata dell'annuncio informazioni sui segmenti di pubblico ricevute dai cookie dell'utente.

Fornitori di visibilità

Esempi : MOAT, Integral Ad Science

I contenuti dei fornitori di visibilità si integrano in genere con quelli degli editori tramite i wrapper creativi del server di annunci. In tal caso, assicurarsi che il wrapper creativo carichi tutte le risorse tramite HTTPS.

Ad esempio per MOAT, verificare che http://js.moatads.com sia cambiato in https://z.moatads.com

Inoltre, consultare anche le informazioni sull'approccio di utilizzo dell'observer pattern di Intersection .

Piattaforma di suggerimento di contenuti

Esempi : Taboola, Outbrain

Utile se ci sono pezzi di JavaScript incorporati nel sito web dell'editore, il cui approccio non funzionerà nelle pagine AMP. Se desideri consigliare i contenuti su una pagina AMP, ti suggeriamo di utilizzare l'estensione amp-embed per richiedere i dettagli del contenuto. Consultare l'esempio di Taboola .