Do you build things with AMP? Fill out the AMP Developer Survey!
AMP

Convalida delle email AMP

Le e-mail AMP dipendono dalla libreria AMP JS per consentire agli utenti coinvolgenti esperienze interattive e dinamiche. Per questo motivo, i fornitori di posta elettronica richiedono la convalida dei messaggi e-mail. La convalida dei markup AMP garantisce che le e-mail siano sicure e soddisfino in pieno gli standard di esperienza d'uso richiesti dall'utente.

Come posso verificare se le mie e-mail AMP sono valide?

Sono disponibili diversi strumenti per la convalida delle e-mail AMP. Produrranno tutti lo stesso risultato, quindi si può scegliere quello che si adatta di più al proprio stile di sviluppo!

Convalida basata su web

Lo strumento di convalida AMP basato su Web supporta la piattaforma AMP per e-mail. La convalida basata su web può essere effettuata incollando l'e-mail AMP da verificare nello strumento. Esso evidenzierà qualsiasi errore di convalida direttamente inline.

Image of web-based email validator

Convalida da riga di comando

I file delle e-mail AMP possono essere convalidati utilizzando lo strumento della riga di comando per la convalida AMP HTML.

Installazione

  1. Includere Node.js con il relativo gestore di pacchetti 'npm' sul proprio sistema.
  2. Installare lo strumento della riga di comando per la convalida AMP HTML, eseguendo questo comando: npm install -g amphtml-validator.

Utilizzo

Dopo aver installato lo strumento della riga di comando, eseguire il seguente comando, dopo aver sostituito <amphtml file> con il nome del file contenente l'e-mail AMP da verificare.

amphtml-validator --html_format AMP4EMAIL <amphtml file>

Se l'e-mail è valida, lo strumento della riga di comando mostra il risultato PASS. Se non è valida, lo strumento restituirà gli errori trovati.

Playground AMP

Si possono convalidare le e-mail AMP anche utilizzando lo strumento playground AMP. Esso funziona in modo simile allo strumento di verifica basato sul web: incollando l'e-mail AMP nello strumento, il playground segnalerà eventuali errori di convalida direttamente inline.

Convalida delle e-mail consegnate

A volte le e-mail AMP inviate potrebbero non essere valide anche se il markup e-mail creato è già stato convalidato dagli strumenti documentati in questa pagina. Questo di solito accade perché il proprio sistema ESP ha modificato il markup dell'e-mail rendendolo non valido, dopo l'invio della e-mail all'ESP per la consegna. Ad esempio, se come piattaforma ESP si usa SparkPost senza aver configurato i pixel di tracciamento HTTPS con SparkPost, esso aggiungerà un pixel di tracciamento HTTP non sicuro all'email. Poiché le e-mail AMP consentono solo immagini HTTPS, la e-mail AMP in questione non supererà la convalida.

Per verificare se un'e-mail consegnata alla propria casella di posta è in formato AMP valido:

  1. scaricare l'e-mail AMP come file .eml dal proprio client di posta.
  2. Aprire playground AMP.
  3. Fare clic su "IMPORTA E-MAIL" e selezionare il file .eml appena scaricato.

Lo strumento playground importerà l'e-mail AMP scaricata nell'editor inline e segnalerà eventuali errori di convalida.

Cosa succede se la mia e-mail non è valida?

Lo strumento di convalida AMP non è solo una comodità per lo sviluppo. I fornitori di posta elettronica che supportano le e-mail AMP eseguiranno automaticamente il fallback ai tipi MIME HTML o in testo semplice forniti. Un'e-mail AMP deve essere inviata solo se supera la convalida.